Richiedi fattibilità

Fideiussione definitiva per appalto pubblico

Cos'è

L’impresa aggiudicataria di un appalto deve presentare una fideiussione definitiva per appalto pubblico (detta anche cauzione definitiva o fideiussione definitiva) a garanzia di tutti gli obblighi assunti con il Committente o Stazione Appaltante.
L’attuale decreto appalti prevede, in merito alla cauzione definitiva, che l’importo della cauzione sia stabilito nella misura del 10% dell’importo dei lavori, al netto dell’eventuale ribasso d’asta.
Se il ribasso d’asta è superiore al 10%, l’importo della cauzione deve essere maggiorato di tanti punti percentuali quanti sono quelli eccedenti il 10%.
Se il ribasso d’asta è superiore al 20%, l’importo della cauzione deve essere maggiorato di tanti punti percentuali quanti sono quelli eccedenti il 10%, fino al raggiungemento del 20%, e dal 20% in poi deve essere maggiorato di due punti percentuali quanti sono quelli eccedenti il 20%.

La fideiussione definitiva per appalto pubblico verrà progressivamente svincolata proporzionalmente allo Stato di Avanzamento dei Lavori (SAL) fino ad un limite massimo dell’80% dell’importo garantito. Il residuo 20% è svincolato, invece, secondo la normativa D. Lgs. 12 aprile 2006, n. 163 “Codice dei contratti pubblici” e ss.mm.ii., art. 113 – Schema tipo di polizza: 1.2 D.M. 12 marzo 2004, n. 123.. La fideiussione è efficace fino alla data di emissione del certificato di collaudo provvisorio o, in ogni caso entro 12 mesi dalla data di certificazione di ultimazione dei lavori.

Affidabilità

Il brokeraggio di fideiussioni per provvisorie e definitive costituisce una delle attività prevalenti della nostra società. Grazie ad una lunga esperienza maturata ed alla professionalità dei nostri collaboratori, la nostra società ha gestito finora più di 170 pratiche di garanzie definitive.
Grazie al nostro ampio portafoglio di accordi commerciali con Compagnie Assicurative, italiane ed estere, proponiamo ai nostri clienti, in base alle specificità del bando di gara, fideiussioni definitive per appalti pubblici emesse in firma digitale o originale o, ove esplicitamente richiesto dal contraente, con autentica notarile.

Documenti necessari

Per ottenere gratuitamente un preventivo ed una bozza di fideiussione definitiva per appalto pubblico entro 24 ore lavorative, ci contatti ai riferimenti in calce.

I documenti da allegare alla domanda sono:

  • Lettera di aggiudicazione e Bando o disciplinare di gara;
  • Visura Camerale ed ultimo bilancio depositato della società contraente;
  • Carta d’identità e Codice Fiscale dell’Amministratore;
  • Codice Fiscale, Carta d’identità e Modello Unico di eventuali coobbligati;
  • Modulo di privacy e antiriciclaggio compilato e firmato;
  • Riferimenti del cliente.

In seguito all’analisi della documentazione potrebbe venirvi richiesto di fornire i dati di uno o più coobbligati, da inserire in polizza come garanti per la società.

Contattaci per maggiori informazioni

Contattaci

Tramite telefono

Richiedi Fattibilità

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per maggiori informazioni visita la Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi